Migliori cuocipappa: quale scegliere? Guida all’acquisto 

Stai cercando un cuocipappa pratico e versatile, con un buon rapporto qualità prezzo e dotato di tutte le caratteristiche necessarie per prenderti cura del tuo bambino? Abbiamo selezionato i migliori modelli sul mercato, valutandone alcune caratteristiche fondamentali, quali la versatilità, la capienza, la sicurezza e le funzioni integrate. Prima di passare ai modelli più interessanti, però, diamo un’occhiata agli aspetti da tenere in considerazione al momento della scelta.

Come scegliere un cuocipappa

Preparazione

Uno dei fattori più importanti è quello relativo alle preparazioni che il dispositivo ti consente di fare. In base al modello, è possibile selezionare tra diversi livelli di temperatura e diverse tipologie di cottura, tra cui quella ad ebollizione. Un altro aspetto importante è il frullatore integrato: con un frullatore di discreta potenza (circa 400 Watt), sarà possibile preparare frullati con frutta e verdura fresche, ideali per i bimbi con qualche mese in più.

Praticità

Alcuni modelli consentono di preparare le pappe anche automaticamente, impostando funzioni quali il timer, l’intensità del vapore, lo spegnimento automatico, gli avvisi acustici. Inoltre, i modelli più moderni offrono un display integrato che rende ancora più semplici e chiare le operazioni. Un altro valore aggiunto da non sottovalutare è il numero di contenitori a disposizione: alcuni elettrodomestici cuociono e frullano nello stesso contenitore, senza la necessità di nessun intervento esterno, mentre altri impongono il travaso del contenuto da un vasetto all’altro. Per quanto riguarda la capacità, invece, vale la pena preferire sempre cuocipappa con contenitore di cottura da almeno 1 litro e di un frullatore, qualora separato, da almeno 300 ml.

Funzioni aggiuntive

Parlando delle funzioni supplementari, queste possono includere lo scongelamento dei cibi, lo scalda biberon e lo sterilizzatore con getto di vapore.

Materiali

Vasca di cottura e frullatore (se in plastica) devono essere privi di bisfenolo-A, sostanza in grado di rilasciare particelle dannose per l’organismo umano. Non c’è bisogno di preoccuparsi qualora si scelga un cuocipappa con contenitori in acciaio inox.

Recensioni dei migliori cuocipappa

H.Koenig BB80

Facile da utilizzare e veloce nelle preparazioni, questo dispositivo dispone di ben 10 programmi preimpostati per altrettante pietanze. Grazie ai suoi 950 Watt di potenza, consente di frullare anche i cibi più duri. Realizzato interamente in plastica BPA free e dotato di una brocca in vetro da 950 ml, questo modello risulta estremamente sicuro, oltre che versatile. Per preparare omogeneizzati dalla consistenza uniforme e cremosa sono sufficienti 20/25 minuti. L’unica pecca riguarda le vibrazioni generate dal frullatore, che a volte spostano il coperchio.

Vedi il prezzo su Amazon.

Chicco Easy Meal

Il dispositivo cuoce e frulla in un unico contenitore, è realizzato interamente in plastica priva di bisfenolo-A e spicca per versatilità, essendo in grado di cuocere a vapore, ma anche di omogeneizzare, frullare, tritare, riscaldare e scongelare. La caraffa in dotazione ha una capienza di 720 ml; la confezione include anche un praticissimo ricettario, realizzato a cura di nutrizionisti esperti. Tempi e modalità di cottura possono essere impostati grazie alla comoda manopola situata sulla parte frontale del dispositivo; eccellente la funzione Cut Express, che consente di ridurre verdure e ortaggi in pezzi sottilissimi e versarli direttamente nel cestello per la cottura.

Vedi il prezzo su Amazon.

Philips Avent SCF870/20 EasyPappa

Cuocipappa da 400 Watt che combina cottura e frullatore. Dotato di caraffa da 450 ml, il prodotto viene commercializzato insieme ad un ricettario, a una comoda spatola e al dosatore. Tutti gli elementi che vengono in contatto con i cibi, incluse vaschette, coperchio e portalame, sono privi di BPA. L’uso è semplicissimo e la cottura dei cibi molto rapida. Al termine del lasso di tempo necessario, il dispositivo emette un segnale acustico e si arresta automaticamente. Non è comodissima, invece, la cottura a vapore, considerata l’assenza del timer e di un segnale acustico che consenta di gestire i tempi di cottura.

Vedi il prezzo su Amazon.

Babymoov Nutribaby

Cuocipappa da 700 Watt con parecchie funzionalità in dotazione, che rendono questo dispositivo molto simile ad un robot da cucina. Oltre ad omogeneizzare, infatti, sterilizza e scalda il biberon, scongela, frulla e cuoce a vapore contemporaneamente e consente di preparare persino le uova. Grazie all’App dedicata, è possibile accedere a tante ricette online; inoltre, il dispositivo permette di impostare i tempi di cottura e la temperatura sul monitor LCD. La forza di questo elettrodomestico sta nella possibilità di preparare più di 400 pietanze diverse, adatte non solo allo svezzamento, ma anche ai periodi successivi. Altro vantaggio da non sottovalutare sta nella possibilità di preparare due pietanze contemporaneamente.

Vedi il prezzo su Amazon.

Lascia un commento